La ricerca del benessere come molla dell’evoluzione

È un volume destinato agli allievi dei Corsi di Laurea Triennale e Specialistica delle Facoltà di: Medicina e Chirurgia, Fisioterapia, Scienze Motorie, Scienze Infermieristiche, Psicologia, Sociologia, Metodologia e Tecnica della Ricerca Sociale, Scienze della Formazione e dell’Educazione.

16.00 

Categoria:

Dettagli

Pubblicazione

Maggio 2017

ISBN

978-88-96790-17-5

Formato

cm 17×24

Pagine

336

Prezzo

16.00 €

Autore

Barbara Calabrese

E' nata a Roma il 30 marzo 1963, è docente a contratto presso la I Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”. Sociologa, criminologa, grafologa, esperta del linguaggio grafo-dinamico, lavora come consulente per moltissimi tribunali, Pubbliche Amministrazioni e Università italiane. Dedica i suoi studi e i suoi lavori ai disagi nella relazione, ai disturbi della personalità e all’adattamento all’ambiente, nei bambini e negli adulti. Collabora dal 2010 con il “Centro Studi Osservatorio permanente sul disagio giovanile” di Mercato San Severino (SA), dal 2013 con il “Centro Studi Osservatorio permanente sul disagio giovanile” di Rocca Piemonte (SA), presiede dal 2015 l’Associazione “Centro Studi Silvia Fusetti” con la quale, grazie anche ad altri collaboratori, eroga formazione permanente sulla criminologia e conduce attività di monitoraggio sulla violenza di genere. Da gennaio 2017 è Preside della Macro Facoltà di Prevenzione e Criminologia dell’Università Anglo Cattolica San Paolo Apostolo di Roma.

barbara.calabrese@uniroma1.it

Nei ventotto capitoli, l’autrice descrive il condizionamento che il benessere e gli altri parametri secondari hanno esercitato ed esercitano tuttora sui cambiamenti fisico-attitudinali e socio-psicologici dell’essere umano. È un lavoro editoriale che contribuisce a rendere più completo e affascinante l’approccio al mondo socio-psico-criminologico, descritto sotto differenti punti di vista, mediante un’attenta analisi condotta con metodi d’indagine propri delle scienze sociali. Un percorso che dalle origini della specie umana ci riporta al presente per prepararci ai cambiamenti futuri fornendo elementi di riflessione e di approfondimento in materia di antropologia, etnologia, sociologia, paleontologia, mitologia, psicologia, semiologia e simboli grafici, numerologia e religione dei simboli.